La Vrille - Vini e ospitalità - Valle d'Aosta
La Vrille - Vini e ospitalità - Valle d'Aosta

Orto e frutteto

PRODOTTI DELLA TERRA

La frutta e la verdura vengono coltivate seguendo i princìpi dell’agricoltura biologica, senza l’utilizzo di pesticidi e con l’ausilio di composti biologici per la concimazione.

L’Agriturismo La Vrille dispone di due serre per coltivare pomodori, erbe da taglio e insalate sensibili agli sbalzi termici del clima montano. La continua ricerca di varietà quasi perdute ha permesso di selezionare diverse tipologie di colture tipiche.

ORTO E FRUTTETO

Nell’orto si coltivano anche patate, cipolle, carote, piselli, fagioli, bietole, spinaci, insalata, peperoni, melanzane, fragole, frutti rossi, ed un’attenzione particolare viene data alla coltivazione di circa 20 tipi di erbe aromatiche. La coltivazione del mais, pianta adatta alle quote del nostro territorio e indispensabile per la nostra polenta, è tramandata di generazione in generazione. Nel frutteto, oltre alle varietà di mele, si raccolgono anche pere, prugne, ciliegie, noci, mandorle e nocciole.

GLI ANIMALI

Nell’agriturismo La Vrille si allevano allo stato brado conigli, galline ovaiole, faraone, polli, anatre, oche e pecore di razza Rosset, una razza autoctona valdostana che in estate compie la transumanza in alpeggio ad alta quota.